Vieni c’è una casa nel bosco…

Secondo giorno in questa baita in mezzo alla neve, sperduto villaggio turistico a tre ore di pullman da Tokyo. Ieri siamo stati in giro per i boschi, apparentemente ti sei divertito tanto e questo mi ha fatto “digerire” le tante piccole cose che non mi piacciono di questo viaggio. Per dormire abbiamo unito i nostri letti ma ancora temevo che tu prendessi freddo e così abbiamo dormito insieme nello stesso lettino, scomodo ma al caldo.

Ci siamo svegliati pronti per affrontare un’altra giornata nei boschi; dopo colazione ti ho lasciato con gli altri bambini e gli istruttori e come tutti i genitori mi sono dedicato ad altro. Sono tornato alla baita e ho alternato un pò di lavoro con un sigaro al sole leggendo un romanzo di Winslow.

  

Poi abbiamo pranzato insieme e nel pomeriggio ancora insieme per altra attività.

E via così giorno dopo giorno tra fuochi, capanne, camminate. A volte ti seguo, a volte preferisco lasciarti da solo e stare col mio toscano ed il mio libro.

   

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...